Esame pratico per la patente B

Ora che ti sei buttato alle spalle l’esame di teoria, è ora di pensare a esercitarti un po’ per l’esame pratico della patente B. Ecco, a questo proposito, devo darti una brutta notizia: non basterà esercitarsi “un po’“… dovrai esercitarti tantissimo! Solo così, facendo tanta e tanta pratica, imparerai a guidare bene! 

E’ inutile illudersi, imparare a guidare non è una cosa facile: l’esame pratico della patente potrebbe essere per te molto più duro di quello teorico; occorre fare tanto esercizio; fai in modo di guidare tanto, sia con il tuo istruttore di scuola guida, sia con i tuoi familiari. Più ti eserciti, e meglio sarà per te, non solo perché sarai più sicuro il giorno dell’esame, ma anche (e soprattutto) perché prenderai quelle abitudini che caratterizzano un bravo guidatore, responsabile e attento.

Leggi questi articoli, contengono molti utili consigli su come imparare a guidare la macchina e su come comportarsi nel traffico cittadino; vedrai che alla fine supererai anche l’esame pratico e potrai finalmente avere la tua meritata patente!

241 Replies to “Esame pratico per la patente B”

  1. esamepatente Autore dell'articolo

    @Fabi: Ciao Fabi, capisco la tua ansia e la paura di non riuscire. Però ti consiglio di continuare, intanto, e di provare finché c’è questa possibilità di fare le guide con l’autoscuola. Non mollare, impegnati, cerca di dare il massimo sempre e comunque. Ora è un buon momento per provarci: hai la famiglia, hai l’istruttore che ti aiuta. Esercitati il più possibile, chiedi di fare molte guide anche ai tuoi, chiedi all’istruttore tutto ciò che non ti è chiaro, e poi buttati: non aver paura di osare un po’ di più, l’istruttore è lì apposta per ‘salvarti’, lui ha i doppi comandi! Se c’è pericolo, lui frena! Questo ricordalo sempre! ^^
    Non è mai facile provare a fare una cosa che ci viene difficile fare… Ci vuole tanta, tanta forza! Tu metticela tutta! In questo modo non avrai mai nessun rimpianto, anche se eventualmente ti dovessero bocciare. Non preoccuparti, perché la bocciatura non è la fine del mondo, capita a tanti, anche ai bravissimi! : ) Non farti sensi di colpa: tutti noi prima o poi nella vita incontriamo degli scogli, delle cose per cui ci sembra di essere ‘negati’: però magari poi riusciamo lo stesso a farle. Magari ci mettiamo più tempo degli altri, ma ci riusciamo. Non c’è nulla che non va in te, hai solo bisogno di più tempo.
    Qui sul sito ci sono tanti utili consigli… spero ti possano aiutare a guidare con più sicurezza! ^^
    Coraggio e in bocca al lupo!

  2. Fabi

    Io non riesco ad andarne fuori. Ormai due mesi fa ho superato l’esame di teoria e dopo tre settimane, per problemi “tecnici” dell’autoscuola, ho cominciato le guide. Il punto è che pur avendo ormai fatto diverse ore di guida sia con l’istruttore che coi miei mi sento ancora al punto di partenza. Commetto spesso errori anche nelle operazioni più banali che ormai mi dovrebbero venire spontanee ed al minimo sbaglio mi faccio prendere dal panico. Durante la guida ho il terrore che qualunque cosa in strada che si muova mi venga addosso e in nottura ho paura, non so neanche io il perché, che davanti a me, dove non si vede bene la strada, ci possa essere come un burrone ed io ci possa cadere dentro.
    Ieri, provando a scendere la rampa di casa, ho sfasciato un parafango della macchina, e quindi per almeno due settimane non mi potrò esercitare con l’auto di casa.
    Sono terrorizzata dall’idea di essere bocciata all’esame o di arrivare a metà marzo, quando mi scade il foglio rosa, senza nemmeno averlo fissato. Non sono portata per queste cose (da piccola ci ho messo praticamente due anni per imparare ad andare in bicicletta senza rotelle, quando c’è gente che a neanche tre anni già ci riesce perfettamente), e dopo quello che è successo ieri rinunciare a fare la patente non mi sembra nemmeno un’idea così sbagliata

  3. Fabi

    Io non riesco ad andarne fuori. Ho passato l’esame di teoria due mesi fa e da allora ho fatto anche parecchie guide, ma mi sembra sempre di essere all’inizio. Spesso durante la guida mi scordo anche delle operazioni più banali ed al minimo errore mi faccio prendere dal panico. Mentre guido ho il terrore che qualunque cosa che ci sia in strada e si muova mi venga addosso o mi intralci, e al buio, quando non riesco a vedere bene la strada davanti a me ho paura, nemmeno io so perché, che davanti ci sia come un burrone ed io ci possa cadere dentro.
    Ieri ho in parte sfasciato la nostra macchina provando a scendere la rampa di casa nostra, e quindi per circa due settimane non potrò esercitarmi con la macchina di casa.
    Sono terrorizzata dall’idea di essere bocciata all’esame, se non da quella di arrivare a metà marzo, quando mi scadrà il foglio rosa, senza neanche averlo fissato. A questo punto mi pare quasi meglio rinunciare del tutto a fare la patente

  4. Fabi

    Io non riesco ad andarne fuori. Ho passato l’esame di teoria due mesi fa e da allora ho fatto anche parecchie guide, ma mi sembra sempre di essere all’inizio. Spesso durante la guida mi scordo anche delle operazioni più banali ed al minimo errore mi faccio prendere dal panico. Mentre guido ho il terrore che qualunque cosa che ci sia in strada e si muova mi venga addosso o mi intralci, e al buio, quando non riesco a vedere bene la strada davanti a me ho paura, nemmeno io so perché, che davanti ci sia come un burrore ed io ci possa cadere dentro.
    Ieri ho in parte sfasciato la nostra macchina provando a scendere la rampa di casa nostra, e quindi per circa due settimane non potrò esercitarmi con la macchina di casa.
    Sono terrorizzata dall’idea di essere bocciata all’esame, se non da quella di arrivare a metà marzo, quando mi scadrà il foglio rosa, senza neanche averlo fissato. A questo punto mi pare quasi meglio rinunciare del tutto a fare la patente

  5. esamepatente Autore dell'articolo

    @Valerio: Ciao Valerio, penso che se le cose sono andate così, non hai sbagliato tu. L’esaminatore cosa ti ha detto? Ti ha spiegato il motivo per cui ti ha bocciato, o non ha detto nulla? Può essere che, come a volte accade, ti abbia visto insicuro nella guida, e abbia pensato di farti rifare l’esame anche senza che tu abbia fatto un grave errore.

  6. Valerio

    Ho fatto l’esame di guida 2 giorni fa , sono passato con il semaforo verde e subito dopo è diventato giallo l’esaminatore mi ha fatto accostare e mi ha rimandato, vorrei capire se io ho fatto un errore..

  7. esamepatente Autore dell'articolo

    @Ilaria: Ciao Ilaria, l’unico modo per prendere la patente è studiare e passare gli esami. Tutti gli altri metodi sono illegali o truffe belle e buone.

  8. silvi

    Offriamo la possibilità a coloro che non sono in grado di superare gli esami per la Patente, di prendere direttamente la patente senza alcun sforzo in totale sicurezza e legalità.
    Per info, contattateci all’indirizzo email [email protected]

  9. Chiara

    Offriamo la possibilità a coloro che non sono in grado di superare gli esami per la Patente, di prendere direttamente la patente senza alcun sforzo in totale sicurezza e legalità.
    Per info, contattateci all’indirizzo email [email protected]

  10. esamepatente Autore dell'articolo

    @Luigi: Ciao Luigi, per mettere la prima marcia ti devi fermare. Quindi fermi la macchina un istante e metti in prima, perché così e più facile.
    Si può cambiare sia dalla seconda alla terza, sia dalla terza alla seconda.

  11. esamepatente Autore dell'articolo

    @Diego: Benissimo, Diego! ^^ Grazie della buona notizia che ci dai!

  12. luigi

    1.posso mettere la prima marcia con velocità molto lento, per esempio,arriva al rotatorio con velocità lento?

    2.posso guidare con la velocità 30,però metto la seconda, perché davanti ci sarà il incrocio,non posso cambiare a terza poi subito cambio a seconda,giusto?

  13. Diego F.

    Eccomi qua. E’ andata bene. Grazie mille per l’imbocca al lupo.
    Un saluto a tutti, non vi demoralizzate, non demordete. Ci vuole pazienza e un pizzico di fortuna.
    Diciamo che oggi quest’ultima ha fatto la sua parte.

  14. esamepatente Autore dell'articolo

    @Diego: Ciao Diego, in bocca al lupo per oggi! Spero che tu abbia quel pizzico di fortuna che ti aiuta! ^^ L’ansia è difficile che possa sparire, ma tienila il più possibile ‘a bada’.

  15. Diego F.

    Domani rifaccio l’esame di pratica. Spero vada bene. L’altra volta ho avuto un problema a una rotonda, una situazione un pò al limite, avevo lasciato un post nella sezione delle rotonde, anzi ringrazio per la risposta.
    Ho un pò di apprensione, soprattutto avere dietro questa persona che ti giudica in quel quarto d’ora mette un pò d’ansia.
    Però devo dire, non avendo mai guidato, sono sopra i quaranta e faccio questa cosa per esigenze legate al lavoro, che tecnicamente queste altre guide che sto facendo mi hanno migliorato. L’unica cosa che mi lascia perplesso è lo “stacco” tra la teoria e la pratica. Non c’è molta riflessione fuori dalle guide, tante cose ho dovuto chiederle oppure andare a cercarmele da solo. Per il resto non mi lamento, per fortuna non mi sorbisco urla, come leggo qui in qualche post, però non so, magari qualcuno crede che con persone un pò più giovani bisogna essere più “pressanti”.
    Niente, vediamo se ne vengo a capo. Nel caso magri farò sapere.
    Per tutti, non è facile, al massimo si può avere un pò di fortuna all’esame, ma è piuttosto difficile saper guidare decentemente e nelle più varie situazioni, soprattutto mi accorgo di come ci sono tanti comportamenti rischiosi e al limite di altri utenti della strada. Richiede tempo e impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.