Guidare in retromarcia

Per guidare in retromarcia bisogna ricordarsi di fare queste tre cose:

  • Inserire, ovviamente, la retromarcia usando il cambio; la retromarcia, nella stragrande maggioranza delle vetture, si inserisce spostando il cambio a destra e in basso. Fai questo movimento con dolcezza, senza forzare troppo la mano sul cambio.
  • Girare la testa all’indietro per guardare che non ci sia nessuno; prima di partire è necessario girarsi a guardare in tutte le direzioni (prima a sinistra, poi a destra, infine in centro). Guardare solo dagli specchietti non è sufficiente, perché, come già si è detto, gli specchietti non permettono di vedere i ‘punti morti’, e quindi si può correre il rischio di non vedere delle persone, dei bambini, degli animali o degli oggetti che si intromettono nella nostra traiettoria.
  • Le mani vanno obbligatoriamente tenute entrambe sul volante. Durante l’esame di guida bisogna ricordarsi bene questa norma: le mani devono sempre stare tutte e due sul volante mentre si fa la retromarcia, eccezion fatta per percorsi rettilinei, dove, chi vuole (non è obbligatorio), può mettere la mano destra sul sedile del passeggero per aiutarsi a tenere il busto girato e lo sguardo puntato sulla strada dietro. Il motivo per cui si deve rispettare questa regola è ovvio: quando si deve fare una curva, si deve girare il volante; e per girare il volante, sono necessarie entrambe le mani.

Esercizi

Guidare in retromarcia può essere abbastanza difficile per chi sta imparando. Per migliorare in fretta, si possono provare a compiere questi esercizi:

  1. Prova prima di tutto a fare la retromarcia in rettilineo, che è la più facile.
  2. In un parcheggio vuoto, percorri il perimetro del parcheggio tutto in retromarcia, prima in un verso e poi nell’altro.
  3. Traccia dei percorsi precisi in retromarcia: ad esempio, delle S, o degli 8.
  4. Mettiti vicino ad un muretto e prova a fare retromarcia fino a sfiorarlo con il cofano della macchina, procedendo pianissimo. Questo ti aiuta a capire le misure.

Attenzione alla direzione e agli ostacoli

Quando sei in retromarcia:

  • se giri il volante a destra, le ruote davanti girano a destra; quindi il retro della macchina va a destra, mentre il muso della macchina va verso sinistra;
  • se giri il volante a sinistra, le ruote davanti girano a sinistra; quindi il retro della macchina va a sinistra, mentre il muso della macchina va verso destra.

Ciò significa che se, mentre sei in retromarcia, tu vuoi andare:

  • con il retro a destra, devi girare il volante a destra;
  • con il retro a sinistra, devi girare il volante a sinistra;
  • con il muso a destra, devi girare il volante a sinistra;
  • con il muso a sinistra, devi girare il volante a destra.

Esempio pratico: tu sei in retromarcia e stai fiancheggiando un muretto sul tuo lato sinistro; a un certo punto ti rendi conto che con il muso della macchina ti stai avvicinando troppo al muretto, e rischi di sbattere con lo specchietto sinistro; per discostarti, devi girare il volante a sinistra; in questo modo il muso della macchina si allontana dal muretto, perché si sposta verso destra.

Quando si eseguono delle manovre in retromacia è essenziale andare molto piano, e controllare ripetutamente di non urtare eventuali ostacoli sia con il retro sia con il muso della macchina; ricorda che quando giri il dietro della macchina verso destra, il muso si sposta verso sinistra, e viceversa! Mentre ti giri, devi controllare ripetutamente di avere via libera non solo dietro, ma anche davanti, per non urtare ostacoli con il muso della macchina.

Precedenze

Per quanto riguarda le precedenze, ricorda che chi sta facendo retromarcia, quando si immette nel traffico (ad esempio, uscendo da un parcheggio, o uscendo da un vicolo, viale, stradina, ecc.) deve sempre dare la precedenza a tutti i veicoli che stanno marciando normalmente; anche se vieni da destra, se sei in retromarcia devi dare la precedenza agli altri.

Vedi tutti i consigli per imparare a guidare:

Esame pratico per la patente B: impara a guidare così come viene richiesto nelle autoscuole.

43 Risposte a “Guidare in retromarcia”

  1. @Pio: Ciao Pio, penso che se si guarda dagli specchietti e basta sia più corretto fare come dici, ma se una persona si gira con la testa a guardare, allora credo sia più corretto che guardi prima a sinistra e poi a destra (perché non cambia niente rispetto a quando si è ‘dritti’).
    Capisco la situazione ‘supermercati’: meglio seguire le frecce, non procedere come capita! ^^

  2. Non sono molto convinto, in fase di retromarcia guardare prima a sinistra e poi a destra. Penso sia corretto guardare prima a destra per controllare che non arrivi nessuno sulla corretta corsia di destra, e poi, a sinistra. Spesso ci sono discussioni nei parcheggi dei supermercati: chi cerca posto cammina sulla parte che gli pare non tenendo conto delle frecce segnate per terra; tanto chi deve stare attento si presume sia chi fa retromarcia.

  3. @Enrico: Ciao Enrico, sconsiglio di farlo, perché mettere la mano sul poggiatesta è permesso solo in fase di retromarcia in rettilineo. Nel parcheggio a S devi fare manovre, devi girare il volante con entrambe le mani… Rischi di non fare la manovra bene, perciò meglio di no.

  4. salve,,una domanda..e’ possibile o e’ ammesso in esame in fase di parcheggio ad S in retromarcia mettere mano e braccio dietro poggiatesta passegger? grazie per rispondermi

  5. @Tonia: Ciao Tonia, fare la retromarcia in rettilineo non è difficile, perché se la macchina parte già con le ruote dritte, basta andare indietro, non occorre muovere tanto il volante. Se invece la macchina già prima di partire ad andare indietro ha le ruote storte, è molto più complicato. Per questo motivo ti consiglio di raddrizzare le ruote prima di cominciare a fare la retro; in pratica, prima vai un po’ avanti, allo scopo di mettere le ruote dritte; poi vai indietro dritta. Quando parcheggi, cerca sempre di fermare la macchina con le ruote già dritte. Questo è importante per non trovarti male quando poi devi uscire dal parcheggio.
    E’ certamente possibile, con l’allenamento, imparare a raddrizzare le ruote anche andando all’indietro, ma è piuttosto difficile, ci vuole pratica! ^^ Per il momento ti consiglio di iniziare cercando di non complicarti troppo la vita, prevenendo questa difficoltà parcehggiando sempre la macchina con le ruote dritte.

  6. Ciao buonasera io ho problemi con la retromarcia rettilineo perché la macchina va storta non riesco a capire quando e come le ruote stanno diritte …spero in una vostra risposta la ringrazio

  7. @Maria: Ciao Maria, sì bisogna mettere le frecce anche in retromarcia. Devi mettere la freccia corrispondente alla direzione in cui hai intenzione di spostarti; praticamente devi pensare: ” Ora dove va la macchina? verso destra, o verso sinistra?” E metti la freccia corrispondente. Non è difficile. Comunque chiedi anche al tuo istruttore se non ti è ben chiaro, probabilmente vedendolo in pratica è più facile capire.

  8. Salve, vorrei sapere se prima di mettere la retromarcia deve cacciare le frecce? Per esempio uscendo Da una via per immettersi in una strada principale non capisco come mettere le frecce

  9. carissimi istruttori la cosa primaria quando si fa retromarcia di guardare principalmente dai specchietti ,destro ,sinistro,e centrale.poiche girando la testa specialmente sul lato destro non si ha la visione completa di cio che si ha specialmente sulla ruota posteriore dx

  10. @shaukat ch: Ciao, se parcheggi sul lato sinistro, devi girare il busto a destra.

  11. CIAO, PER CORTESIA CHIEDO UNA COSA SE’ FACCIO PARCHEGGIO IN SENSO UNICO A PARTE SINISTRA E QUINDI PER FARE LA RETRO MARCIA OVVIAMENTE GUARDO INDIETRO PERO’ GIRO IL BUSTO SINISTRA O DESTRA? GRAZIE UTTIMI

  12. a @esamepatente: grazie mille! volevo essere sicura di aver capito bene… ps. ultima cosa: nel parcheggio a pettine in retro, devo girare tutto quando arrivo all’inizio del parcheggio prima di quello in cui voglio andare; quando ci sono col baule della mia macchia, giusto? o se c’è un altra macchina quando col mio “retro” arrivo alla fine del suo baule. ??

    grazie infinite della pazienza delle risposte!

    è utilissimo questo sito!!

    grazie ancora

  13. @Emanuela: Ciao Emanuala , sì sì, hai detto tutto bene! Per quanto riguarda il parcheggio a pettine in retro, il momento di ‘rimetterti dritta’ è quasi verso la fine, quando ormai ti sei inserita; non avere troppa fretta di raddrizzarti.

  14. ciao sono sempre io! ho l’esame di guida giovedì 1 agosto, e volevo qualche info sui parcheggi in retromarcia: quando devo fare quello a pettine, ma all’indietro (o parcheggio ad angolo retto), io devo girare tutto il volante quando arrivo all’inizio del parcheggio prima di quello in cui voglio andare, giusto? e poi quando è che devo rimettermi dritta?

    ps. e invece in quello a “S”,vado indietro dritto poi giro tutto il volante a destra ( o a sinistra, dipende) quando la maniglia del passeggero ha superato la fine della macchina, e quando è a 45 gradi (o quando il mio istruttore volta la testa) giro le ruote tutto dall’altra parte

    è giusto?? sappiatemi dire! grazie mile!!

    sperando di essermi spiegta bene…

  15. @Mary: Ciao Mary, purtroppo quando si sta molto tempo senza guidare si perde l’abitudine alla guida; nel tuo caso potrebbe essere una buona idea contattare un istruttore di scuola guida per farsi dare qualche lezione extra (ci sono molte persone che lo fanno, pur avendo già la patente, per acquisire più sicurezza).
    Per quanto riguarda la partenza in salita, guarda qui, ci sono utili consigli:
    https://esamepatente.altervista.org/come-coordinare-frizione-freno-e-acceleratore-nella-partenza/

  16. Salve sn di nuovo io,volevo dirle ke ho guidato su strada e su una mezza salita la makkina si è spenta,volendo ripartire mi è andata indietro….nn so cm fare x farla ripartire da ferma senza farla spegnere.senza farla andare indietro.ho paura a pressare l’accelleratore.

  17. Buona sera,4 anni fa ho preso terrorizzata la patente,nn ho più guidato e ors mio marito mi ha regalato la macchina…nn so se il fatto ke sia a benzina c’entri ma si spegne,sembra ke vada da sola..tutto è zero…dovrei riandare a scuola guida…cn lui nn so ho paura ke si possa fare male..oggi abbiamo fatto la retro e la makkina volò. è tutts a sinistra se nr andò ..credo ke abbia pensato nn guiderai mai sta makkina..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.