Crea sito

Semafori

Il semaforo si trova in corrispondenza degli incroci e regola il transito dei veicoli. L’ordine di accensione delle luci è verde-giallo-rosso, che è anche l’ordine di posizione dal basso verso l’alto e da destra a sinistra.

La luce gialla lampeggiante indica pericolo generico. Non si trova presso pontili d’imbarco o ponti mobili. Può trovarsi nei semafori veicolari, quando il verde e il rosso sono spenti

I semafori veicolari di corsia regolano la circolazione limitatamente alla direzione indicata dalla freccia. Non sono segnali di indicazione, sono semafori.

Le due luci rosse lampeggianti si trovano generalmente sul lato destro della strada e possono essere poste:

  • ad un passaggio a livello senza barriere o con semibarriere (N.B.: non sui passaggi a livello con barriere, perché su quelli c’è una luce rossa fissa);
  • a un pontile d’imbarco di navi traghetto;
  • vicino a aerei in atterraggio o in decollo.

I semafori per veicoli di trasporto pubblico funzionano in coordinamento con le luci degli altri semafori e hanno:

  • una barra orizzontale che impone l’arresto;
  • un triangolo giallo che preavvisa l’arresto;
  • una barra verticale che indica via libera, oppure barre inclinate che indicano le direzioni consentite al trasporto pubblico.

Lanterne semaforiche per corsie reversibili: sono segnalazioni particolari che indicano quali corsie vanno impegnate; si usano in autostrada, perciò non riguardano i pedoni. Si trovano su strade a tre o più corsie. Le corsie non sono a senso unico, ma sono apppunto corsie reversibili. Quando è accesa la freccia verde, si può impegnare la corsia sottostante; quando è accesa la croce rossa, significa che non si deve impegnare la corsia sottostante perché ha un senso di marcia contrario al nostro; quando è accesa la freccia gialla lampeggiante, significa che bisogna abbandonare la corsia sottostante, perché tra poco appare la croce roses che indica il cambiamento del senso di marcia, e muoversi quindi verso la corsia indicata dalla freccia.

Lanterne semaforiche gialle lampeggianti: è importante, nei quiz, ricordarsi che queste sono tutte luci gialle lampeggianti. Il tipo A si trova in punti pericolosi della strada e invita a moderare la velocità. Gli altri due indicano rispettivamente un attraversamento pedonale e un attraversamento ciclabile; sono posti a fianco  del semaforo per ricordare ai veicoli che svoltano a destra di dare la precedenza ai pedoni o alle biciclette che attraversano la strada.

I semafori di onda verde hanno luce bianca che si accende per indicare la velocità consigliata per trovare via libera agli incroci con semafori sincronizzati. Si accendono soltanto uno per volta. Non è vero che indicano le velocità consentite anche a semaforo spento.

I segnali luminosi (A), posti al di sopra della carreggiata,

vietano di percorrere la corsia sottostante la freccia rossa (non si tratta di una freccia, ma di una croce rossa).

2 Risposte a “Semafori”

  1. Ciao,
    Ascusa io sto faccendo patente ma là miei orruri sono vietato di sorpasso una fino a 3,5tonelate secondo è superiore di 3,5tonelate mi può spiegare meglio Grazei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.