Crea sito

Fermata e sosta

In genere sono vietate sia la sosta sia la fermata in luoghi in cui il veicolo può seriamente essere pericoloso per gli altri veicoli, perché li ostacola o ne limita la visibilità in punti critici della strada, anche in caso di breve fermata. Perciò non ci si ferma:

  • dove si è di intralcio alla circolazione: sui binari tranviari o ferroviari; sugli attraversamenti ciclabili e pedonali; nelle corsie di canalizzazione o di preselezione; e sui marciapiedi, a meno che non sia indicato diversamente.
  • In posti in cui il veicolo fermo non è visibile, e altri veicoli possono andargli addosso: in prossimità di curve su strade extraurbane, su quelle urbane si può) e dossi; nelle gallerie, sotto fornici e portici, salvo diversa segnalazione.
  • Posti in cui il veicolo fermo intralcia la visibilità degli altri veicoli:  in prossimità o corrispondenza dei passaggi a livello; vicino ai segnali stradali se il veicolo ne occulta la vista.
  • In prossimità di incroci extraurbani; si può invece sostare vicino agli incroci urbani, ma comunque non a meno di 5m dal loro bordo.

La fermata è ammessa, ma non la sosta, in quei luoghi in cui il veicolo può essere d’intralcio, ma solo in determinati momenti: allora basta riprendere la marcia per non essere più d’intralcio. Perciò è vietata la sosta e non la fermata:

  • sugli spazi destinati a determinati tipi di veicoli: mezzi pubblici; servizi di emergenza (autoambulanze) o igiene pubblica; veicoli per disabili; veicoli per carico e scarico di merci nelle ore stabilite.
  • Davanti ai cassonetti dei rifiuti.
  • A meno di 5m dai distributori di benzina, nelle ore di esercizio.
  • Sullo sbocco dei passi carrabili, ma si può sostare tenendosi ad almeno 5m di distanza.
  • Sulle banchine, a meno che non sia appositamente segnalato.

N.B.: ‘In corrispondenza’=proprio lì; ‘in prossimità’= ‘nelle vicinanze’.

Su strade urbane si può sostare in prossimità di attraversamenti pedonali, di incroci (ma comunque non a meno di 5 m dal bordo) e di curve.

Lungo le autostrade la fermata è vietata, salvo in caso di emergenza e in caso di necessità.

█ = risposta falsa 

La fermata è vietata

  • lungo le autostrade, anche in caso di emergenza (in caso di emergenza ci si può fermare nella corsia di emergenza).

E’ proibito sostare

  • in prossimità delle curve, su ogni tipo di strada (si può sostare in prossimità di curve su strade urbane; in strade extraurbane è vietato sia in corrispondenza sia in prossimità).

La sosta è vietata

  • sempre sulle aree destinate ai veicoli per lo scarico delle merci (solo nelle ore stabilite).
  • sui marciapiedi, in ogni caso (ci possono essere casi in cui la segnaletica lo permette).
  • a meno di 6 m dallo sbocco dei passi carrabili (a 5 m si può).

La sosta non è consentita

  • in prossimità degli attraversamenti pedonali (su strade urbane si può sostare in prossimità degli attraversamenti pedonali; su quelle extraurbane no).

Non si può sostare

  • lungo le strade prive di illuminazione pubblica (di giorno non c’è alcun pericolo).

12 Risposte a “Fermata e sosta”

  1. @Biagio: Ciao Biagio, no, non corri il rischio di essere multato per la sola fermata. Però se un’altra auto vuole parcheggiare, devi lasciarle il posto libero.

  2. Salve posso essere multato se mi fermo su un posto di parcheggio a pagamento e non ho pagato il ticket? Preciso la cosa io mi sono solo fermato, non ho parcheggiato la macchina o sostato

  3. Salve, ho parcheggiato vicino ad una area per disabili…e ho avuto un verbale. Non è possibile parcheggiare Vicino ad una area per disabili? Non al suo interno,sia ben chiaro.
    A quale legge posso far riferimento? Grazie

  4. @Gabriele: Ciao Gabriele, io se fossi al tuo posto farei delle foto, e poi le porterei in comune, spiegando la situazione.

  5. abito davanti un supermercato che ha deciso di utilizzare la strada come luogo di scarico merci. il tutto viene fatto facendo sostare i tir davanti i cassonetti, e impedendo parzialmente l’accesso ad un parcheggio privato. cosa posso fare per cercare di estirpare questo fenomeno?

  6. @Carla: Ciao Carla, le frasi scritte in rosso sono false: quindi non è vero che la sosta è vietata a meno di 6 m dallo sbocco dei passi carrabili.
    Il codice della strada ne parla all’articolo 158.

  7. La sosta è vietata a meno di 6 m dallo sbocco dei passi carrabili (a 5 m si può).
    Quale articolo del CDS lo prevede? Grazie

  8. @Nicola: Ciao Nicola, sì, se non è un passo carrabile, ma solo un’entrata, dovrebbe essere possibile.

  9. posso parcheggiare davanti ad un cancello di una entrata ( non passo carraio ) condominiale innanzi al quale c’è un marciapiede ,chiaramente non sullo stesso ma sulla carreggiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.