Sorpasso

Il sorpasso è vietato:

  • Quando c’è il segnale di divieto di sorpasso; in quel caso, però, è possibile sorpassare veicoli non a motore, motocicli e ciclomotori.
  • Quando per sorpassare si deve superare la linea continua: ciò vale anche quando si sorpassa per affiancarsi agli altri veicoli agli incroci. Attenzione: quando c’è la linea continua, il sorpasso non è vietato: basta non valicarla.
  • Quando non c’è sufficiente visibilità (a meno che la strada non sia a senso unico).
  • Su curve e dossi, se la strada ha due corsie ed è a doppio senso di circolazione; non si possono sorpassare neanche i veicoli a trazione animale; non si può neanche se il veicolo che precede ha l’indicatore di direzione destro in funzione. Se la strada è a senso unico o ha più di due corsie per senso di circolazione, allora si può.
  • Quando il veicolo che precede o che segue ha già iniziato la manovra di sorpasso.
  • Quando, per sorpassare un veicolo già impegnato in un sorpasso, si invade la semicarreggiata destinata al senso opposto.
  • Quando il veicolo che precede si è fermato per dare la precedenza ad altri veicoli o per far passare i pedoni, anche fuori dalle strisce.
  • Nei passaggi a livello senza barriere e privi di semaforo; se invece sono passaggi a livello regolati, il sorpasso è permesso per affiancarsi agli altri veicoli in attesa.
  • Quando, all’incrocio, ci si vuole affiancare ai veicoli fermi in attesa e per farlo si invade l’opposto senso di marcia; bisogna fare attenzione a questo aspetto, anche se il veicolo è un motociclo o una bicicletta.
  • Nelle corsie di accelerazione e di decelerazione.

Il sorpasso a destra è consentito in questi quattro casi:

  • Quando il conducente da sorpassare ha segnalato che intende svoltare a sinistra.
  • Quando il conducente da sorpassare intende arrestarsi a sinistra su carreggiata a senso unico.
  • Nei confronti dei tram fermi per la salita e discesa dei passeggeri, ma solo se provvisti di salvagente.
  • Quando si sorpassa un tram in marcia e la larghezza della carreggiata alla sua destra lo consente.

Dopo il sorpasso non bisogna rientrare immediatamente a destra rallentando; anzi, si deve rientrare sulla destra evitando di stringere o tagliare la strada al veicolo sorpassato. Bisogna affrettare la manovra in autostrada onde evitare la formazione di code.

Il conducente del veicolo da sorpassare ha l’obbligo di fermarsi appena possibile per far defluire il traffico se guida un veicolo molto lento.

l conducente che intende sorpassare deve assicurarsi che

  • non provengano veicoli dalla carreggiata destinata al senso opposto di circolazione (deve assicurarsi che non provengano veicoli dalla corsia opposta)
Share:
Condividi
Questa voce è stata pubblicata in Consigli per argomento. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>